immagine bg interna

Von einer Arthrose in Hüfte oder auch Hüftgelenksarthrose spricht man, wenn das Hüftgelenk durch Abnutzung geschädigt oder zerstört ist.

Sie ist die häufigste Arthrose Form beim Menschen überhaupt. Neben diesem „normalen Hüftgelenksverschleiß“ ohne erkennbaren Auslöser gibt es verschiedenen Ursachen, die zu einer frühzeitigen Arthrose in Hüfte führen wie z.B. Übergewicht, Vorverletzungen, Vorerkrankungen oder eben altersbedingter Verschleiß. Entstehung einer Arthrose in Hüfte Meistens liegt ein Verschleiß oder ein Knorpelschaden anfangs zu Grunde und pastiglie per dimagrire. Im Laufe der Zeit kommt es dann an den Stellen wo die größte Druckbelastung auftritt, zu einer Freilegung der Knochenfläche. Die Knorpelschicht wird im Laufe der Zeit abgerieben und von Mal zu Mal dünner.

Sobald der Knochen an einer Stelle freigelegt ist, versucht er dem Schaden mit einer Verdichtung entgegenzutreten. Dadurch wird es aber noch schlimmer, das Gelenk verformt sich. Einmal beschädigt verbreitert sich die beschädigte Stelle schneller. Es kommt immer mehr zu Gelenkschmerzen, zu einer Einschränkung der Beweglichkeit. Das Gelenk wird steifer pastiglie per dimagrire.

INN.O.V.Age

Sottotitolo: Improvement the effectiveness of regional development policies in eco-INNovation for smart hOme and independent liVing to increase the quality
Durata: 36 mesi (Gennaio 2012 – Dicembre 2014)
Programma di finanziamento: DISTRETTO CULTURALE EVOLUTO DELLE MARCHE - PROGETTI DI INIZIATIVA REGIONALE
Budget: € 2.467.511,20
Contributo UE richiesto: € 1.949.759,88
Aspetti di interesse:

Accrescere l’efficacia delle politiche di sviluppo regionale volte a dare agli anziani la possibilità di condurre una vita indipendente ed ecosostenibile, attraverso attività di tutoraggio e networking a livello regionale e interregionale. 

Ruolo Regione Marche: Leader di progetto
Contatti Regionali: Anna Torelli - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ruolo Svim: Segretariato generale
Contatti Svim: Ida Prosperi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Descrizione:

Il progetto INN.O.V.Age mira ad accrescere l’efficacia delle politiche di sviluppo regionale volte a dare agli anziani la possibilità di condurre una vita indipendente ed ecosostenibile, attraverso attività di tutoraggio e networking a livello regionale e interregionale.

Il progetto si pone i seguenti obiettivi:

  • fornire metodologia e strumenti che consentano ai decisori delle politiche regionali di implementare delle efficienti politiche di tipo multidisciplinare/multisettoriale/integrate;
  • affrontare il problema dell’eco-innovazione applicata alla vita indipendente attraverso il miglioramento del modello di governance tramite una modalità nuova e più effettiva;
  • accrescere l’innovazione nell’ambito di tutti i settori relativi a soluzioni per l’invecchiamento attraverso un aumento dell’efficienza delle risorse e il superamento delle barriere comuni.

Risultati attesi

  • Buone pratiche: identificazione e analisi delle esperienze di successo nell’innovazione dei cluster più avanzati, di pianificazione delle politiche relative allo sviluppo dei cluster e del coordinamento dei partenariati strategici locali.
  • Cluster: creazione di un network europeo di imprese e istituzioni associate (settori del pubblico - aziendale - privato - ricerca e utenti finali) che condividono interessi simili riguardanti l’innovazione nelle politiche e nella vita indipendente dell’anziano.
  • InnoHub: lancio di 14 uffici regionali per l’innovazione con l’obiettivo di rafforzare le conoscenze e la cooperazione nelle attività tra gli attori focalizzati nell’eco-innovazione e nella casa intelligente per gli anziani.
  • Politiche strategiche: creazione di nuove politiche strategiche capaci di fornire un significativo miglioramento della vita per gli anziani.

Target group

  • Amministrazioni pubbliche
  • MPMI
  • Centri di ricerca e innovazione
  • Cluster guidati dalla ricerca e dall’innovazione

Partners

  • MEDIC@LPS - Francia
  • Comune di Sofia - Bulgaria
  • Regione Centrale della Macedonia - Grecia
  • Giunta della Castilla y León - Spagna
  • Fondazione INTRAS - Spagna
  • Comune di Geroskipou - Cipro
  • SEHTA - Regno Unito
  • Centro per lo sviluppo Litjia - Slovenia
  • Centro per l’innovazione della Lituania - Lituania
  • RERA- Agenzia per lo sviluppo regionale della Boemia del Sud - Repubblica Ceca
  • RARR Agenzia per lo sviluppo regionale Rzeszow - Polonia
  • Organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata (TNO) - Olanda
  • Istituto di tecnologia Blekinge - Svezia
  • Istituto baltico della Finlandia - Finlandia

Cerca Progetti