immagine bg interna

Easy Connecting

Sottotitolo: Europe-Adriatic Sea-Way Freight
Durata: 29 mesi (Novembre 2013 – Marzo 2016)
Programma di finanziamento: IPA ADRIATIC CBC 2007-2013
Budget: € 7.874.646,22
Contributo UE richiesto: € 6.693.449,27
Aspetti di interesse:

Il progetto prevede l'implementazione di soluzioni più efficienti, sicure e sostenibili, finalizzate al miglioramento dei servizi e delle infrastrutture di trasporto, con un focus particolare sui principali corridoi di trasporto merci.

Ruolo Regione Marche: Partner di Progetto
Contatti Regionali: Sergio Strali - Cinzia Montironi
Ruolo Svim: Organizzazione, implementazione e gestione del Progetto
Contatti Svim: Dott.ssa Lucia Catalani - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Descrizione:

Obiettivo generale del Progetto EASYCONNECTING è rafforzare la cooperazione transfrontaliera in tutta l’area dell’Adriatico, per trovare soluzioni comuni necessarie al miglioramento dei servizi e delle infrastrutture di trasporto.
Partendo dalle nuove politiche europee dei trasporti, il progetto prevede l'implementazione di soluzioni più efficienti, sicure e sostenibili, con un focus particolare sui principali corridoi di trasporto merci, incentivando il ruolo dei porti e delle piattaforme logistiche. Il progetto rappresenta inoltre uno strumento sperimentale a sostegno della Macroregione Adriatico-Ionica, stimolando la discussione e fornendo recommendations sulle priorità logistiche e di trasporto da perseguire nel prossimo periodo di programmazione.

Risultati attesi

  • Nuove soluzioni multimodali (o l’ammodernamento delle esistenti) sviluppate per rendere la rete di trasporto merci più sostenibile ed efficiente, migliorando le  connessioni tra i nodi di trasporto portuali con le aree interne e frontaliere;
  • Nuovi sistemi di monitoraggio del traffico, progettazione ed integrazione delle tecnologie ICT nei porti delle Regioni IPA con lo sviluppo di un prototipo ICT per il trasporto marittimo
  • L’eco-innovazione nel trasporto merci promossa attraverso micro-investimenti in tecnologie ICT ed eco bonus.

Partners

  • Veneto Region, Logistics Unit - Italy
  • Corfu Port Authority S.A - Greece
  • Abruzzo Region - Department of Transport, Infrastructure, Mobility and Logistics - Italy
  • Venice Port Authority - Italy
  • Ravenna Port Authority - Italy
  • Chamber of Commerce Industry Craft and Agricolture of Campobasso - Italy
  • Finest Spa - Italy
  • Institute for Transport and Logistics Foundation - Ravenna Branch - Italy
  • Regional Agency for the development of small and medium size enterprises, Ltd. Novi Sad - ALMA Mons - Serbia
  • Chamber of Commerce and Industry of Serbia - Serbia
  • Dubrovnik Neretva Region - Croatia
  • Levante Port Authority - Italy
  • Chamber of Commerce and Industry of Primorska - Slovenia
  • Marche Region - Transport Managing Unit - Italy
  • Italian Coast Guard - Italy
  • Ministry of Transport and Maritime Affairs Government of Montenegro - Montenegro
  • University of Sarayevo - Bosnia

Partner associati

  • Autonomous Region of Friuli Venezia Giulia
  • Ancona Port Authority
  • Emilia-Romagna Region
  • Puglia Region
  • Government of AP Vojvodina
  • Hellenic Ports Association
  • Ministero dell'Ambiente
  • Port of Igumenitsa
  • Chamber of Commerce of Belgrad

Cerca Progetti